BARBARA

Chi è Barbara?

(Dal punto di vista di un amico che pur venendo da Marte, pensa :P )

Una persona dolce, che come avrete potuto capire dai post, è molto molto creativa. Ma una cosa che, secondo me, salta all’occhio è che pur essendo alle volte impulsiva, è una persona che sa ascoltare sia gli altri che se stessa con oggettività, e questa seconda cosa vi posso assicurare non è da sotto valutare.
Quanti di noi dopo aver detto una cosa, si fermano a pensare se quello che hanno detto può essere stato frainteso o meno, e ripete in un altro modo la stessa cosa? Lascio a voi l’ardua sentenza.
Ho passato con lei le estati dell’adolescenza e poi ad un certo punto, come spesso capita nella vita reale, le persone si perdono di vista, si sposano ecc…Ma una cosa che so per certo è che Lei vive gli affetti intensamente e quelli che non può viverli giornalmente per problemi, io direi logistici, li porta nel cuore, e questo è un suo grande pregio, ma si sa che alle volte un grande pregio può essere un grande difetto, persone così è meglio non farle arrabbiare :P .
Cavolo rileggendo mi sono accorto che la sto dipingendo come una santa, non preoccupatevi non è Maria Teresa di Calcutta, il problema è che non ci frequentiamo assiduamente e i ricordi si racchiudono tutti tra i miei 13-15 anni. Ma vi prometto di aggiornare questa pagina con i difetti.
…pensandoci bene alle volte è un po’ testarda e troppo fissata a voler fare tutto e bene.

2 risposte a BARBARA

  1. ERICA scrive:

    ED ORA IL PUNTO DI VISTA DI UNA VENUSIANA (IHIHIHIH)….

    PUNTATA NUMERO UNO:
    TITOLO : Non vi dico appena conosciuta!!
    Ho conosciuto Barbara al centro commerciale Emisfero di Monfalcone… all’epoca entrambe cercavamo lavoro.
    Caso vuole che proprio in quel centro, una ditta di Villorba di Treviso s’è pensata di aprire un negozio di chincaglieria etnica: mobili, tende, maschere tribali da far paura ai bambini, candele, incensi odorosi… insomma di tutto e di piu’ …………… “ah che spasso!” mi sono detta, “questa è una novità mai vista, ‘sta cosa mi piace, aspetta che faccio domanda di assunzione!!!”
    Ed ecco spuntare uno dei responsabili a comunicarmi la data di inizio lavoro… naturalmente ci voleva una compagna per affiancare la sottoscritta nell’avventura che nei mesi a susseguirsi avrebbe per sempre segnato la nostra vita!!!
    Pochi giorni dopo con aria carica e pronta a tutto ARRIVA BARBARA!!!!!!!

    PUNTATA NUMERO DUE:
    ….Classica stretta di mano…piacere Erica, piacere Barbara…ed eccoci guardarci negl’occhi cariche di elettricità….la prima cosà che ho pensato è….QUI CE L’HO DURA!! Ma ero talmente presa da sto negozio che mi sono detta : nessuno riuscirà a passarmi davanti!!! La mia solita cocciutaggine…i primi tempi servirono per conoscerci ma già notavo le sue iniziative, spigliata piena di parole e fantasia…peccato che a quel tempo la mia fantasia e la sua giravano in binari diversi ed è stato proprio li che iniziarono le prime divergenze..: BA’ SPOSTIAMO LE MENSOLE A DX? …..NO STANNO BENE A SINISTRA!!!! ERY SPOSTIAMO LE TENDE A SINISTRA?…..NO STANNO BENE A DESTRA!!!! ahahah avete capito cosa intendevo ? GUERRA APERTA!!!!!
    Ricordo le fulminate che ci davamo con gli occhi..(adesso a ripensarci mi vien da ridere) …credo che tutte e due volevamo lo scettro del comando senza essere consapevoli che noi eravamo 2 delle tante pedine di quella ditta…..
    Ricordo però anche le lunghe chiacchierate che ci facevamo in magazzino durante la pausa pranzo confessionali e veritiere.
    2 tempeste direi …..simili…
    I primi tempi a causa della nostra fantasia…..diversa….c’èra un’aria alquanto incisiva dentro quel negozio tanto da essere timorose che la nostra clientela ne risentisse..
    C’è voluto un po’ per capire fin dove arrivavo io e fin dove arrivava Barbara..
    Dopo 6 mesi di lungo lavoro all’interno del negozio ma soprattutto verso noi stesse, siamo riuscite a capirci.
    Dobbiamo dire grazie alla nostra volontà, all’umiltà di mettersi sempre in gioco anche se tutte e 2 pensavamo di avere ragione…anche quando altre persone si mettevano in mezzo gettando in faccia pensieri e parole che oscuravano il nostro giudizio.
    Siamo state brave.
    Ci conosciamo ormai da 5 anni su x giu’…. e ancora oggi siamo in contatto.
    Ora penso di lei che è una ragazza fantastica, sempre pronta a dare una mano al momento del bisogno e sempre pronta, senza paura, nel condividere esperienze che la riguardano, come vuole dimostrare questo blog che ha costruito e reso pubblico con l’intento di sollevare altre persone che, come lei, passano esperienze piu’ difficoltose nel raggiungimento dei propri obbiettivi di vita, e con l’intento di condividere anche esperienze che la rendono felice oppure triste.
    La condivisione della sua felicità e della sua tristezza la rendono viva ma soprattutto vera.
    Poche persone sono trasparenti a questo mondo …e altrettanto poche sanno rischiare tutto per far valere la propria personalità mantenendo viva la propria integrità morale anche a costo di perdere. Sappiamo che solo essendo noi stessi si puo’ crescere e far crescere ..nascondere cio’ che si è, è il peggior insulto verso noi e verso gli altri. I veri amici rimagono gli altri sono solo di passaggio…
    Lei è cosi….sincera…
    E sapete una cosa? Ora che riesco a vivere questa situazione con distacco devo dire che MI SONO DIVERTITA DA MATTI AL BATIK! !
    Dopo 1 anno il negozio ha chiuso……. cio’ che ne è rimasta è UN’ AMICIZIA.
    Un abbraccio forte dalla tua Ery

  2. Barbara scrive:

    Beh, che dire ragazzi… siete tanto dolci con me ma… me lo merito davvero??? Spero di non deludervi e di poter mantenere forte e salda la nostra amicizia… VI ADORO!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>